Domino.Doc

Oggi ero presso una importante azienda che produce articoli per la casa. Si è iniziato a lavorare su un workflow relativo alla intera fase di progettazione dei singoli prodotti. Dal briefing marketing, passando per la selezione del designer, il prototipo, l’analisi dei costi e arrivando al lancio della produzione. Un totale di 54 step formalizzati con tanto di task owner e finestre temporali.

La tecnologia che si intende utilizzare per l’implementazione del progetto è basta su IBM Lotus Domino Server con IBM Lotus Document Manager e IBM Lotus Workflow.

La scadenza del progetto è il 31 marzo 2007. Oggi abbiamo implementato lo step 0: abbiamo popolato un binder di un cabinet di Domino.Doc con i documenti relativi ai Requisiti Standard di Prodotto. Dobbiamo risolvere alcuni problemi relativi alla possibilità di usare tali documenti come bookmark tra filecabinet diversi: una possibile soluzione commerciale è quella di IIUI SmartBookmarking

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *