Domino Configuration Tuner – First Look

Ho installato l’ultima beta di IBM Lotus Notes 8.5 con l’obiettivo di dare un’occhiata ad un tool presente nella stessa distribuzione.

Lo strumento in questione è un’applicazione Lotus Notes denominata Domino Configuration Tuner: consente (a partire dai server in versione 7.0) di analizzare la configurazione di uno o più server per rilevare eventuali problemi di configurazione e suggerire i necessari aggiustamenti.

Quindi ho creato un nuvo db a partire dal template esistente (lo trovate in locale attivando l’opzione “show advanced templates”) e l’ho denominato dct.nsf

Fig. 1 - Domino Configuration Tuner - Welcome Page

Ho aperto poi il db appena creato (vedi figura 1) e ho fatto click sul pulsante “Run new scan”.

La prima volta mi è stato chiesto di inizializzare la lista dei server presenti.

Ho quindi selezionato uno dei server della lista e ho fatto click sul pulsante Scan.

Fig. 2 - La selezione del server da controllare

Dopo pochi minuti è apparso un interessante report che mostrava suddivisi per Severity i problemi riscontrati con il server analizzato.

Fig. 3 - Il report ottenuto

Selezionando sulla sinistra una delle voci del report sulla destra dello schermo compaino alcune utili informazioni suddivise in:

  • Explanation (viene fornita una dettagliata spiegazione della voce selezionata)
  • Reccomandations (vengono raccomandate le eventuali modifiche)
  • Databases (contiene l’elenco dei database su cui l’impostazione ha un impatto)
  • Links & References (risorse addizonali)

Fig. 4 - Il dettaglio di un problema riscontrato

Facendo click sul pulsante in lato a destra Help appare la schermata di figura 5 che contiene interessanti informazioni.

Fig. 5 - La schermata di Help

Mi sembra che si tratti di un ottimo strumento a cui un Domino Administrator difficilemente potrà rinunciare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *