E di iOS7 che ne penso?

20130919_215435Ho un iPad 1 e più della 5.1.1 che ha già non può andare. Molte app chiedono il supporto almeno di iOS 6 e quindi non le posso usare e in più quelle che dovrebbero andare crashano almeno un paio di volte ad ogni utilizzo. Del resto cosa pretendo da un oggetto acquistato più di tre anni fa? E di quel paio di cento euro di apps cosa ci faccio? Android o non Android questo è il problema. Ah iOS7? Se avessi potuto avrei già aggiornato e lo avrei trovato interessante come nel 1985 era interessante il Lisa della Apple, poi il Macintosh Se, poi Fx, poi SE30, poi IIci, e il powerBook, e il G4 e infine il MacBook Pro + un paio di ipod.Oltre a un ImageWriter II e un Apple Scanner. Se rileggo la lista delle mele che ho mangiato altro che Biancaneve.

Aziende e iPad

Negli Usa, di solito in anticipo sul nostrano ICT, Android è al 36% di market share con Apple a circa il 25% ma con crescita più lenta.
Girando per aziende sento i boss che chiedono applicazioni iPad (catalogo e raccolta ordini) per i loro agenti e venditori.
Tra una cosa e l’altra parliamo di progettini che, così a braccio, per 15 venditori siamo tra 15k e 40k€ a parte i device (che 15 fanno altri 10k).
Secondo Gartner Android sarà il leader con i 2/3 del mercato, e quando i tablet con Android 4 saranno diffusissimi le nostre belle applicazioni iPad che fine fanno?

Dovessi scegliere svilupperei su Android o meglio con qualche costo in più andrei sul multi-os con robe tipo Titanium Appcellerator.
Rileggiamoci tra 1 anno, anzi 6 mesi.

20110702-002546.jpg
Immagine: Comscore

iPhone e Domino

Succede che il grande capo acquista un iPhone.

Poi chiede: “Dove sono le mie email? E l’agenda e la rubrica gestite dalla mia segretaria?”

Fino all’arrivo dell’iPhone il tutto stava memorizzato tranquillamente su un Guest SUSE SLES9 con Domino 7.0.3 ospitato su un cluster VMware.

Per far accedere un iPhone a Domino è disponibile da pochi giorni l’ultima versione del template di posta (8.0.2): la versione Ultra Lite per l’accesso via web alla posta/calendrio/rubrica di Lotus Domino.

Lotus iNotes UltraLite

Piccolo problema: Domino 8.x vuole SUSE SLES 10 e non 9.

Quindi:

  • ieri sera: clone (di sicurezza) del guest SLES9 con su Domino 7.0.3 e upgrade a SUSE SLES 10: liscio come l’olio.
  • stasera: nuovo clone (di sicurezza) del guest diventato SLES 10 e upgrade del Domino server alla release 8.0.2 + lingua italiana: liscio come l’olio.

Domani debutto di Domino sull’iPhone del boss.

Poi quando avrò finito di giocare, avanti con il progetto di iExtensions CRM sulla piattaforma Lotus Domino (ovviamente).

Risorse:

Find more information about the new DWA ultralite mode at the Domino 8.0.2 InfoCenter.

Upgrading to Notes and Domino 8.0.2