E di iOS7 che ne penso?

20130919_215435Ho un iPad 1 e più della 5.1.1 che ha già non può andare. Molte app chiedono il supporto almeno di iOS 6 e quindi non le posso usare e in più quelle che dovrebbero andare crashano almeno un paio di volte ad ogni utilizzo. Del resto cosa pretendo da un oggetto acquistato più di tre anni fa? E di quel paio di cento euro di apps cosa ci faccio? Android o non Android questo è il problema. Ah iOS7? Se avessi potuto avrei già aggiornato e lo avrei trovato interessante come nel 1985 era interessante il Lisa della Apple, poi il Macintosh Se, poi Fx, poi SE30, poi IIci, e il powerBook, e il G4 e infine il MacBook Pro + un paio di ipod.Oltre a un ImageWriter II e un Apple Scanner. Se rileggo la lista delle mele che ho mangiato altro che Biancaneve.

Aziende e iPad

Negli Usa, di solito in anticipo sul nostrano ICT, Android è al 36% di market share con Apple a circa il 25% ma con crescita più lenta.
Girando per aziende sento i boss che chiedono applicazioni iPad (catalogo e raccolta ordini) per i loro agenti e venditori.
Tra una cosa e l’altra parliamo di progettini che, così a braccio, per 15 venditori siamo tra 15k e 40k€ a parte i device (che 15 fanno altri 10k).
Secondo Gartner Android sarà il leader con i 2/3 del mercato, e quando i tablet con Android 4 saranno diffusissimi le nostre belle applicazioni iPad che fine fanno?

Dovessi scegliere svilupperei su Android o meglio con qualche costo in più andrei sul multi-os con robe tipo Titanium Appcellerator.
Rileggiamoci tra 1 anno, anzi 6 mesi.

20110702-002546.jpg
Immagine: Comscore